Immigrazione, Oratino diventa centro di accoglienza temporanea

1141

Nell’ambito del programma di accoglienza immigrati predisposto dalla Prefettura di Campobasso, l’Amministrazione con a capo il sindaco Luca Fatica ha aderito alla partecipazione ad un progetto di integrazione per i richiedenti e titolari di protezione internazionale. Concetto più volte ribadito dal primo cittadino, anche sui Social Network, tanto che il Comune è stato promosso come centro di accoglienza temporanea. L’obbiettivo è quello di accogliere e integrare nel tessuto sociale del Comune le popolazioni immigrate costrette a fuggire dai loro paesi in cui ci sono conflitti bellici e situazioni di massima povertà.

Commenti Facebook