Apertura campagna raccolta firme per il Referendum Stop Austerità

761

Sabato 19 luglio 2014, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 in Piazza Municipio a Campobasso e dalle ore 9.00 alle ore 13 in Piazza Celestino V a Isernia, avrà inizio la campagna di raccolta firme per il Referendum Stop Austerità che – con quatto quesiti proposti – avrà lo scopo di modificare alcune parti della Legge 243 del 2012 sul pareggio di bilancio.
In concomitanza con l’inizio del semestre europeo, il nostro Paese ha l’occasione di dire chiaro e forte che vuole ricominciare a crescere e a produrre. Per questo tutti sono chiamati a firmare contro l’ottusa austerità. Solo un’azione congiunta di lavoratori, imprenditori, società civile, intellettuali e politici potrà far arrivare in Europa un messaggio forte di voglia di cambiamento: per l’Unione Europea e per l’euro, senza più politiche di austerità in recessione, a favore di una crescita reale basata su solidarietà e sviluppo, per ripristinare opportunità e possibilità soprattutto per i nostri giovani.
Tutte le notizie relative alla raccolta firme e tutti gli eventi organizzati dal Comitato Promotore saranno disponibili sul sito www.referendumstopausterita.it.

Commenti Facebook