Ripalimosani/ arrivate le prime 100 mascherine che il sindaco distribuisce a chi lavora

211

Sono state consegnate ieri al Comune di Ripalimosani le mascherine ordinate dall’amministrazione da distribuire a cittadini costretti a lavorare e quindi ad
esporsi in questi giorni. Si tratta di un primo pacco da 100 al quale a breve se
ne aggiungerà un altro di pari entità.

Non appena il rifornimento è giunto in Municipio il sindaco Marco Giampaolo ha iniziato la consegna personalmente ad alcune categorie più a rischio. Le mascherine sono dunque state recapitate immediatamente al Centro geriatrico Casa Cannavina, alla stazione dei Carabinieri, ai tabacchini del paese, al distributore della Sopea, alla farmacia, presso i negozi di generi alimentari e le macellerie del territorio. Inoltre in dotazione le avranno anche tutti i dipendenti comunali e coloro che verranno individuati come categoria
maggiormente esposta al pubblico.

“E’ un ulteriore modo per far sentire la vicinanza e la presenza del Comune a tutti i nostri cittadini – ha spiegato Giampaolo – Oltre ai servizi di aiuto e di
consulenza già attivati ci è sembrato opportuno rifornire chi deve lavorare in
un momento così difficile di presidi medici importanti e ultimamente
introvabili”.

Commenti Facebook