Raccolta differenziata, Durante : L’amministrazione consideri il progetto di sperimentazione di Lab

967

Sulla vicenda relativa alla raccolta differenziata nella città di Campobasso, e sulle polemiche generate negli ultimi giorni, interviene Michele Durante, consigliere comunale del Movimento Lab: “C’è stata molta polemica nei giorni scorsi in città sulle responsabilità del disservizio nella raccolta differenziata: esse ci sono e derivano dalla cattiva informazione, certo, ma prima di tutto dai comportamenti poco civili di tanti nostri concittadini. C’è bisogno di un cambio di marcia, attraverso la volontà politica di dare corso finalmente a una raccolta differenziata degna di questo nome anche a Campobasso.  Ho presentato il progetto di sperimentazione della differenziata in città già dalle primarie – prosegue Durante – e lo riproponiamo ora  con Lab alla nuova amministrazione come uno dei primi impegni da assolvere. Il progetto prevede una sperimentazione da effettuare su un comparto chiuso, quello di via Scardocchia, con raccolta spinta e tracciabilità dei rifiuti; questo comporterà l’acquisizione di un dato scientifico da parte dell’amministrazione, che potrà così gestire in modo più equo anche le imposte relative. Dopo la prima sperimentazione si procederà all’estensione della raccolta in tutta la città.  Intanto va assolutamente allargato l’ambito, con il servizio in associazione, ai comuni di Ferrazzano, Mirabello, Ripalimosani e Oratino. I cittadini poi dovranno fare la loro parte – conclude Durante –perché non si ha diritto di lamentarsi se per primi si trasgredisce al dovere di tenere un comportamento civile”.

Commenti Facebook