L’Alberghiero di Vinchiaturo è nato a Vinchiaturo e resti a Vinchiaturo !

512

In queste ultime settimane leggo di surreali rivendicazioni relativamente alla collocazione dell’Istituto Professionale per i Servizi Per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera; a Campobasso qualcuno ne rivendicherebbe la collocazione futura, mentre a Bojano pare raccolgano firme per ospitarlo nella città matesina, ma forse non è chiaro che l’Istituto Professionale Alberghiero è nato a Vinchiaturo e deve restare sul territorio di Vinchiaturo.
I cittadini e l’Amministrazione comunale che rappresento non intendono in alcun modo privarsi della presenza sul proprio territorio di un Istituto scolastico professionalizzante che apporta innegabile benessere al territorio ed alla nostra comunità, sia sotto l’aspetto economico che sotto quello sociale.
Pertanto, in caso di auspicabile ricollocazione fisica dell’Istituto Alberghiero in altro plesso diverso dall’attuale, che è indubbiamente inadeguato sotto molti profili, il territorio del Comune di Vinchiaturo presenta nel centro urbano fabbricati di nuova edificazione in grado di ospitare nel migliore di modi l’Istituto Professionale Alberghiero e pienamente rispondenti alle attuali norme per costruzioni in zone sismiche di edifici scolastici.
Inoltre, la collocazione dell’Istituto in questione nel centro abitato del paese porterebbe evidenti vantaggi e maggiori comodità per gli studenti ed il corpo docente; relativamente ai trasporti vi sarebbe una maggiore facilità di raggiungere l’Istituto con i numerosi Autobus di linea che fermano in paese, oltre alla presenza della Stazione Ferroviaria rientrante nel progetto della cosiddetta “metropolitana leggera”.
Ma l’attività dell’istituto alberghiero, con lo spostamento del plesso nel centro abitato di Vinchiaturo, potrebbe anche beneficiare della presenza di tutti quei servizi necessari ed utili per un migliore svolgimento dell’attività scolastica. Infatti, la presenza di numerose e varie attività commerciali, dell’ufficio postale, dell’Istituto bancario, della Farmacia, di molte attività di ristorazione, nonché un’impiantistica sportiva comunale completa e di recente realizzazione, potrebbero innegabilmente migliorare la qualità dell’offerta formativa scolastica dell’Istituto anche nell’ottica del raggiungimento di un maggior numero di iscrizione nonché di un accresciuto prestigio della Scuola, del Comune di Vichiaturo e della Provincia di Campobasso che potrebbe ottenere l’optimum con un investimento di risorse pubbliche decisamente inferiore all’attuale.
L’Amministrazione Comunale di Vinchiaturo si è resa disponibile, già da tempo, a coadiuvare l’Amministrazione Provinciale di Campobasso per la migliore ricollocazione dell’Istituto Professionale per i Servizi Per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera, al fine di mettere a disposizione dell’Ente Provincia validi immobili di recentissima costruzione, possibilmente situati in centro abitato, ed evitare che venga ingiustamente trasferito presso altri Comuni un’importante realtà scolastica da anni presente nel territorio di Vinchiaturo.

IL SINDACO di Vinchiaturo avv. Luigi Valente

Commenti Facebook