La chiesa in preghiera per il parroco della Parrocchia di San Pietro, colpito da ictus

855

Non solo la comunità di Campobasso ma tutta la chiesa del Molise è in preghiera per don Gioacchino, parroco della Parrocchia di San Pietro a Campobasso, che è stato colpito da ictus e ricoverato al Neuromed di Pozzilli.

L’annuncio direttamente dalla parrocchia:

“Carissimi parrocchiani e amici tutti,
come molti di voi già sanno, questa mattina il nostro amato parroco p. Gioacchino, si è sentito male ed è stato ricoverato in ospedale. Si parla di ictus. I responsabili del Cardarelli lo hanno subito trasferito al centro specialistico di Pozzilli dove verrà operato in serata. Tutti abbiamo ricevuto da lui un sorriso, un segno, un servizio; ora tocca noi pregare la Vergine Immacolata perché chieda a Gesù di aiutarlo in questa prova così dolorosa. Restiamo uniti nella preghiera in questa notte e nei giorni a venire”.

Nel pomeriggio una notizia confortante, padre Gioacchino ha subito un intervento ed è iin terapia intensiva.

Commenti Facebook