Coronavirus, il virus isolato da una dottoressa siciliana e una ricercatrice campobassana

966

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato che il coronavirus è stato isolato all’Istituto Spallanzani di Roma: una notizia che fa tirare un sospiro di sollievo nell’ambito dello studio e della prevenzione per frenare il contagio del virus. Un primato tutto italiano, avvenuto ad opera della dottoressa Concetta Castilletti siciliana 56enne, responsabile dell’Unità virus emergenti dell’Istituto Spallanzan e la ricercatrice Francesca Colavita, 30 anni, di Campobasso che ha collaborto dopo un’importante esperienza in Africa ai tempi dell’epidemia di ebola.

Commenti Facebook