Conclusi gli incontri del Forum locale per il Turismo

410

Si sono conclusi ieri gli incontri del Forum locale per il Turismo che l’ente ha organizzato, nell’ambito del progetto Intouract finanziato dal programma europeo SEE. Gli incontri si sono tenuti a Trivento, Jelsi, Termoli, Santa Croce di Magliano e Campobasso e hanno avuto come obiettivi quelli di coinvolgere i soggetti pubblici e privati locali in azioni volte a creare sistemi di turismo sostenibile e di facilitare lo scambio di idee, opinioni, suggerimenti, per fare emergere problematiche e soluzioni sul rapporto tra turismo/cultura, turismo/ambiente, turismo/mobilità e turismo/innovazione e competenze professionali nella provincia di Campobasso.

Le discussioni nate all’interno del focus sono state stimolanti, riportando la differenze che caratterizzano i diversi territori provinciali nel settore del turismo sostenibile, mettendo in luce le peculiarità del territorio in relazione alla promozione e alla valorizzazione turistica dello stesso. L’assessore Alberto Tramontano ha lavorato sottolineando l’importanza politica che la Provincia ripone nel progetto Intouract, quale strumento utile per coinvolgere amministratori, operatori turistici e culturali, ristoratori, albergatori e responsabili di strutture Bed & Breakfast nella preparazione di un piano d’azione da presentare congiuntamente alla Regione Molise, come proposta di politica di sviluppo per il periodo 2014-2020.
Infatti, i suggerimenti ricevuti e raccolti durante gli incontri saranno ripresi in un documento che analizzerà i punti di forza e di debolezza del settore turistico della provincia, e che sarà presentato nel corso di un incontro che la Provincia organizzerà invitando la Regione Molise, i partecipanti ai Focus e gli stakeholder che a diverso titolo sono interessati al turismo.
Inoltre, durante gli incontri del Forum, è stata presentata la piattaforma sviluppata all’interno del progetto Intouract, visionabile sul seguente sito internet www.intouract.eu, che è disponibile per tutti gli utenti interessati a queste tematiche, e per i turisti che intendono programmare e pianificare un viaggio nelle aree partner del progetto.

Commenti Facebook