Anpi e Legambiente sostengono l’iniziativa, del Circolo Arci Iovine di Guglionesi, di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre

266

Anpi Molise e Legambiente Molise sostengono l’iniziativa, promossa dal Circolo Arci “F.Iovine” di Guglionesi, di conferire la cittadinanza onoraria del Comune molisano alla senatrice Liliana Segre, testimone della Shoah.
Plaudono alla scelta dell’amministrazione di conferire il riconoscimento in occasione della ricorrenza de “il giorno della memoria”, istituito per ricordare il 27 gennaio 1945, allorché l’Armata Rossa abbatté le porte del campo di sterminio di Auschwitch.
Ritengono la stessa decisone di alto valore morale, considerato che proprio oggi viene nuovamente lanciato l’allarme del risorgere dell’antisemisitismo.
Ricordano che anche il Molise vide gli orrori dei campi di detenzione forzata (Vinchiaturo, Agnone, Casacalenda, Bojano e Isernia) per quelli che il regime definiva “sudditi nemici internati”, ovvero ebrei, rom, sinti e antifascisti.

Commenti Facebook