sabato, maggio 27, 2017
Home Authors Difrancesco

francesco

15 ARTICOLI 0 COMMENTI

21784

La Piana dei Mulini si trasforma in teatro di enogastronomia per una competizione tutta molisana tra i migliori cuochi della regione. Di scena le prelibatezze elaborate a base di carne e di pesce. Mini corsi di: panificazione, vinificazione, olii ed intagli di vegetali. Tutto questo, lunedì 24 marzo a cominciare dalla mattina. La kermesse si concluderà con una spettacolare cena di gala aperta a tutti. Il videoservizio di Fabrizio Fusco

566
foto

fotoSi è svolta presso l'ufficio operativo di Michele Iorio a Campobasso una conferenza stampa convocata dall'ex governatore durante la quale egli ha inteso fare precisazioni sul declassamento della Regione Molise da parte dell'agenzia di rating Moody's e sulle responsabilità che alcuni membri del governo hanno attribuito alla sua gestione passata dell'Ente di via Genova.

1621

Totale adesione degli studenti molisani al primo concorso regionale dal titolo: "Le mie radici. Sono fiero della mia terra perché.." La giuria presieduta dal dirigente scolastico dell'Isiss di Bojano, Luigi Confessore è stata composta da: Anna Paolella, referente regionale di cittadinanza e costituzione dell'USR; Adele Terzano, delegato provinciale EIP; Massimo Martusciello, delegato AIGAE; Donato di Criscio, segretario regionale dell'UNICEF; Carmelina Di Florio, docente di scuola elementare don Giulio Testa di Venafro; don Franco D'Onofrio, parroco di San Massimo. L'organizzazione si è avvalsa della collaborazione dell'associazione non governativa scuola strumento di pace, E.I.P. - Italia Ecole Instrument de Paix; dell'ISISS di Bojano e dell'Ufficio Scolastico Regionale, coordinato da Giuliana Petta. Il concorso, inoltre, ha ottenuto il patrocinio del comune di San Massimo, dell'associazione italiana guide ambientali escursionistiche, della parrocchia del SS. Salvatore; dell'associazione pro Campitello e della sezione comunale AVIS. Il videoservizio di Fabrizio Fusco

3032

Nel convegno "veleni in cerca d'autore" svoltosi ad Isernia è emersa l'incapacità della dirigenza politica, nel corso degli anni, di contrastare l'infiltrazione della camorra in Molise. Il giornalista isernino, Paolo De Chiara, autore di diverse inchieste, annuncia l'imminente uscita del suo "Instant book" dal titolo: "Il veleno del Molise". Videoservizio ed interviste di Fabrizio Fusco