Home Politica Santa Croce di Magliano: grande partecipazione all’incontro “Basta un (sì)ndaco

Santa Croce di Magliano: grande partecipazione all’incontro “Basta un (sì)ndaco

233

“Basta un (si)ndaco” è stata la manifestazione di Santa Croce di Magliano per il ‘sì’ al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre, che ha visto una grande partecipazione, testimonianza questa che tra la popolazione c’è voglia di cambiare, soprattutto tra le giovani generazioni.
“Una sala piena – le parole del sindaco di Santa Croce di Magliano, Donato D’Ambrosio – e anche di medio-grandi dimensioni, quale è il Centro Comunitario, è stata la dimostrazione che i cittadini vogliono partecipare alle decisioni. Sono felice di aver visto tante persone perché credo che quando la politica non riesce a coinvolgere, condividere e informare non può avere vita lunga. A Santa Croce di Magliano abbiamo dimostrato che la politica riesce ancora a coinvolgere e appassionare, mentre i cittadini hanno fame di condivisione delle decisioni, volte a cambiare il futuro di un Paese che va assolutamente ringiovanito”.
“Non hanno fatto mancare la loro presenza – prosegue D’Ambrosio – tanti sindaci e amministratori locali, che evidentemente hanno capito i benefici della riforma costituzionale per gli enti locali. Questa che stiamo promuovendo è una riforma fatta per i cittadini. Il ‘sì’ innescherà tutta quella serie di riforme che l’Italia aspetta da anni. Sarà un primo passo verso il cambiamento che condurrà a un’Italia al passo con i tempi, un Paese che, in prospettiva, guarda in avanti, pianificando e anticipando il futuro”.
“Noi – sostiene il sindaco Donato D’Ambrosio – stiamo informando e condividendo la nostra idea. Ovviamente, il referendum è uno strumento di partecipazione attiva e ognuno esprimerà la propria convinzione con la forza della matita. È innegabile, però, che un ‘no’ senza motivazioni valide è soltanto un danno a tutti noi e alle nuove generazioni”.
“Il mio ringraziamento – ha concluso il primo cittadino di Santa Croce di Magliano, Donato D’Ambrosio – va al sindaco di Riccia, Micaela Fanelli, per aver voluto fortemente che l’evento ‘Basta un (sì)ndaco’. Abbia avuto luogo nella nostra comunità, un’area importante e strategica per l’intero Molise”.

Commenti

commenti

Commenti

commenti