Home Economia Organismo da sovraindebitamento alla CCIAA : strumento per rinegoziare i propri...

Organismo da sovraindebitamento alla CCIAA : strumento per rinegoziare i propri debiti e superare le situazioni di insolvenza

415

Se non riesci più a pagare i tuoi debiti e ti trovi in una situazione di grave deficit patrimoniale, puoi rivolgerti ad un Organismo da sovraindebitamento. Presso la Camera di Commercio del Molise è operativo l’Organismo di Gestione della crisi da Sovraindebitamento. Si tratta di una procedura nata a beneficio di tutti quei soggetti sovraindebitati e che si trovino in perdurante squilibrio economico con impossibilità di fare fronte ai propri impegni.
La legge n.3/2012 ha creato questo strumento che consente ai debitori civili la possibilità di rivolgersi ad un Organismo di composizione delle crisi e di formulare una proposta di accordo con i creditori o, nel caso del consumatore, in alternativa,  proporre un piano di ristrutturazione dei debiti o, da ultimo,  attivare un procedimento di liquidazione quando una ristrutturazione dell’esposizione debitoria non sia praticabile.
Alla procedura di sovraindebitamento possono accedere quindi i consumatori in difficoltà economica, le imprese commerciali di minori dimensioni (e perciò non fallibili) e altri soggetti con esposizioni debitorie anche potenzialmente rilevanti, quali le imprese agricole, le start up, gli enti no profit.
Tutte le attività inerenti ai procedimenti previsti dalla legge nell’ambito del sovraindebitamento e che si sostanziano in un accordo di composizione della crisi con i propri debitori ovvero in un piano di rientro per il consumatore ed in una liquidazione del patrimonio per le imprese, sono svolte da professionisti denominati "gestori della crisi" ed iscritti in un apposito elenco tenuto dal Ministero della Giustizia, sotto la supervisione del Tribunale che dovrà poi ratificare l’accordo, il piano o la proposta.

Per dare avvio alla procedura è necessario compilare un'istanza, che può essere depositata a mano presso l'Ufficio di Segreteria dell'Organismo ovvero inviata tramite PEC all’indirizzo PEC della Camera di Commercio del Molise [email protected]
Il vantaggio principale per chi accede alla procedura consiste nella à di ottenere, mettendo a disposizione il proprio patrimonio, la liberazione di tutti i debiti pregressi, il c.d. "fresh start", con un piano di rientro che gli permetta una "ripartenza", una seconda "chance" nell’ambito della propria vita privata o dell’impresa.

Per maggiori informazioni:
Camera di Commercio del Molise – Organismo da Sovraindebitamento – Piazza della Vittoria, 1 – 86100 – CAMPOBASSO oppure sede secondaria di Isernia in C.so Risorgimento, 302 – tel 0874 4711 eamil: [email protected] ; www.molise.camcom.it

Commenti

commenti

Commenti

commenti