Templari e Medioevo nella manifestazione “La Porta nel Borgo”

1735

La Porta nel Borgo” è l’evento ideato dall’ ACORS (Associazione Culturale Organizzazione Rievocazioni Storiche), previsto per sabato 26 Luglio con inizio alle ore 17.00 a Termoli presso il Castello Svevo in via Largo dei Fotografi.

Per l’occasione sarà allestito nel suggestivo scenario termolese, un Campo Medievale di epoca federiciana e presentata una cartina Stradale Medievale, al fine di tracciare un itinerario turistico a sfondo medievale. Tale mappa sarà distribuita tra i comuni aderenti al Progetto “Molise Medievale”, quest’ultimo avviato nel 2013 dall’Associazione ACORS con la Regione Molise per approfondire gli studi medievali.

Tutto porta alla riscoperta del Molise nascosto, una terra anonima ma ricca di storia, un luogo di passaggio e rifugio di cavalieri, conti, signori, crociati, tra cui anche i Templari. Un gruppo di studiosi dell’associazione da tempo si occupa di “ricerche storiche, sopralluoghi, ritrovamenti di antiche mappe medievali”, un lavoro di analisi certosino che ha portato a stringere anche collaborazioni importanti in tutta Italia e che intende mettere in discussione la storia passata. Il loro obiettivo è quello di portare cultori di storia medievale in Molise lungo un itinerario che si snoda tra chiese templari, castelli, roccaforti, crociati e santi. Un evento che mira a decifrare codici e simboli di un epoca oscura e non a caso  l’associazione afferma che “può sembrare un’impresa utopica, ma se ci soffermiamo a guardare con gli occhi e ad ascoltare col cuore le “pietre” su cui è scolpito il nostro passato allora tutto si rende possibile. Il confine tra realtàe leggenda diventa labile, quando si aprono le porte di uno scrigno dove tesori di inestimabile bellezza e raffinatezza attendono di essere conosciuti e rivalutati. L’ordine del Tempio è avvolto da sempre dal mistero, e i Templari ne contribuiscono ad alimentare leggende e fascino” .

Info e contatti:     www.acors.it    Email: [email protected]

 

 

Commenti Facebook