L’avvocato De Michele candidato sindaco: è la proposta di Frattura e Vitagliano per Termoli

1208

fasciasindaco1E’un rumor che sta acquisendo sostanza con il passare delle ore. Oreste Campopiano non sarebbe il candidato sindaco del centro sinistra a Termoli, nè si passerebbe nemmeno per le primarie. I tre registi del centro sinistra che hanno fatto cadere Di Brino (Frattura-Vitagliano e Facciolla) avrebbero scelto un altro nome,un nome di sicuro prestigio che non dovrebbe sottostare al rito delle primarie di partito e di coalizione.

Si tratterebbe dell’avvocato Antonio De Michele, un nome molto noto e di grande prestigio, in pratica il principe del foro della cittadina adriatica. De Michele che è anche l’avvocato di Gianfranco Vitagliano sarebbe l’atout che sarebbe proposto alla città e ai suoi elettori per cambiare pagina dopo il governo del centro destra. E’ovvio che questo nome segna anche l’ufficializzazione dell’asse Frattura- Vitagliano, un asse formatosi già nella clandestinità dell’ultimo governo Iorio ed oggi, finalmente, venuto alla luce senza più infingimenti o ritrosie.

Commenti Facebook