L’Associazione Transita Onlus inaugura il Seminario-concerto “Louis Mr. Jazz!”

834

L’Associazione Transita Onlus inaugura una nuova sezione didattica con proponendo alle scuole del territorio molisano il Seminario-concerto “Louis Mr. Jazz!” incentrato sulla figura del celebre Louis Armstrong. Il primo appuntamento con il seminario didattico si terrà martedì 18 marzo 2014 a Termoli e avrà luogo presso la scuola primaria II Circolo di Termoli con sede di via Po. Il Preside del II Circolo di Termoli, Pierluigi Pranzitelli, ha sposato il progetto che, ricordiamo, è stato diffuso dall’Ufficio Scolastico Regionale già dallo scorso anno, in linea con le Indicazioni Nazionali del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ed al Regolamento attuativo dell’obbligo d’Istruzione.

Questo prodotto culturale, trova riscontro in relazione allo sviluppo delle competenze chiave individuate nella Raccomandazione del Parlamento e del Consiglio dell’Unione Europea del 18 Dicembre 2006, dove è chiaramente indicata l’importanza dell'”espressione creativa di idee, esperienze ed emozioni in un ampia varietà di mezzi di comunicazione”, tra i quali in primo luogo, la musica. Le Istituzioni Scolastiche si confermano l’ultimo baluardo di salvezza per creare i migliori ambienti educativi e di apprendimento e stimolare le energie interiori degli studenti.

Attraverso il personaggio di Louis Armstrong, il maestro Roberto Di Carlo, ideatore del progetto, presenta un excursus sulla vita di questo mito buono, ambasciatore della più grande musica del ventesimo secolo: il Jazz.
Il senso dell’autostima, è il motivo conduttore della guida all’ascolto esposta sotto forma di pedagogia musicale, per rilanciare il messaggio, rivolto soprattutto ai più giovani, di una giusta e corretta celebrazione della libertà di essere se stessi.

Alcune note sul gruppo musicale:
Roberto Di Carlo tromba e voce; Pino De Vivo sax tenore e sax soprano;
Manuel Petti pianoforte; Danilo De Vivo contrabbasso; Oreste Sbarra batteria.

I componenti della formazione, tutti professionisti, hanno una forte personalità musicale.
Nel progetto musicale: ” LOUIS Mr. JAZZ!”, il quintetto individua lo studio, la ricerca delle origini e il significato più profondo che il Jazz esprime. Per dirla come Wynton Marsalis: “Non è solo musica, il jazz. E’ anche un modo di stare nel mondo e un modo di stare con gli altri”. Al cuore della sua “filosofia” ci sono l’unicità e il potenziale di ciascun individuo, uniti però alla sua capacità di ascoltare gli altri e improvvisare insieme a loro.
Durante il seminario-concerto, i ragazzi saranno coinvolti attraverso il “Diario delle emozioni” ideato da Margherita Di Carlo, dove riporteranno, tutte le proprie esperienze derivate dall’interazione con gli artisti durante l’evento.

Un plauso quindi a chi crede nelle potenzialità formative della musica e, in questo caso, al Dirigente Scolastico Prof. Pierluigi Pranzitelli, al suo vicario prof.ssa Adelaide Villa e a tutte le insegnanti, per questa straordinaria esperienza, per gli alunni della scuola di via Po del II Circolo Didattico di Termoli.

Il prossimo appuntamento si terrà a Isernia sabato 29 marzo 2014 presso la Sala Convegni della Provincia.

Associazione Transita [email protected]

Commenti Facebook