Marina Viola a Larino per presentare il volume ” Storia del mio bambino perfetto”

668

Marina Viola, figlia dell’indimenticabile Beppe, tra gli ideatori della Domenica Sportiva, giornalista attento e paroliere di quasi tutte le canzoni di Enzo Jannacci. Ma Marina non si ricorda solo per essere la figlia di Beppe ma, soprattutto per aver scritto dei libri incredibilmente reali e pieni di identità sociale e del sociale. Mamma di Luca, oggi diciottenne, affetto da una grave forma di sindrome di Down e Autistico, ha vissuto la sua maternità in assoluta consapevolezza della difficoltà e della necessità di essere solamente….. Mamma.
Incredibile il racconto, decisamente reale , pregnante e disintossicante. Si disintossicante , tanto disintossicante da far passare le difficoltà come quel valore aggiunto che solo Marina poteva far emergere, che solo una Mamma può determinare e raccontare. Dall’Italia a Boston, da Boston in Molise, a Larino il 04/07/2015  ORE 17.00 in occasione dell’inaugurazione delle nuove sale della rinnovata Biblioteca Comunale “B. Preziosi”, una biblioteca aggregativa e che funga da sprone per un nuovo modo di far cultura, che potrà essere tra le biblioteche a marchio RCS grazie alla svolta collaborativa tra chi fa cultura e chi la propone, rinnovata per diventare fulcro per Larino, il territorio e perché no, per l’intero Molise. Noi ci crediamo e guardiamo verso un nuovo modo di essere portatori di quel valore aggiunto che potrà un giorno sfatare che con la cultura non si mangia.

La presentazione del libro vedrà concretizzarsi subito dopo la inaugurazione della Biblioteca, rinnovata nel suo insieme e nella struttura. Subito dopo la presentazione del libro, chiaramente alla presenza della autrice e di personale della RCS, vi sarà un concerto di musica a cura di giovani talenti Larinesi, fucina di talenti e di artisti.

Segue una degustazione di prodotti tipici locali.

Commenti Facebook