Eddie Lang Jazz Festival: a Monteroduni arriva Alain Caron, leggenda del Basso Elettrico

778

Arriva alla casa madre, l’Eddie Lang Jazz Festival, con la prima serata in programma a Monteroduni, nei giardini del Castello Pignatelli e poi nelle splendide piazzette del centro storico. E arriva a Monteroduni con uno degli ospiti più attesi, Alain Caron, canadese d’origine, autentica leggenda del basso elettrico, caposcuola e punto di riferimento per intere generazioni di bassisti: 500 mila dischi venduti con gli Uzeb, storico gruppo fusion degli anni Ottanta da lui capeggiato, incisioni e concerti con Mike Stern, Frank Gambale, Billy Cobham.
Alain Caron arriva a Monteroduni con Ciro Manna, chitarrista di straordinario talento, in una serata che sarà aperta dal trio del giovane e promettente Gabriele Cianfrani (Gabriele Cianfani – chitarra, Giovanni Petrellesi – batteria e Mauro Arduini al basso).

Commenti Facebook