Home prima pagina Che idee sul Turismo? Roccamandolfi fa il pienone e si candida alla...

Che idee sul Turismo? Roccamandolfi fa il pienone e si candida alla sede della Consulta sul Turismo proposta dalle associazioni

Il Molise vive una atavica difficoltà nel comprendere la sua vera dimensione e con essa, non gode di progetti, di numeri, di aggregazione e di alternative. Con questa grande consapevolezza, a Roccamandolfi, in un clima di grande professionalità, attenzione e partecipazione, si è tenuto l’incontro promosso da varie associazioni Molisane e che ha visto partecipi anche associazioni campane, laziali ed abruzzesi.
La mancanza di una politica che mira realmente a far sì che il Turismo e la Cultura, siano il vero volano per una diversa politica economica, ha spinto alcune associazioni ad organizzare l’incontro, che non è servito solo come incontro conoscitivo ma, che dopo , anche con aspro dibattito, alla presenza del Presidente del Consiglio Regionale, Vincenzo Cotugno, ha espresso una volontà comune : Un Osservatorio ed un Comitato di lavoro che è al di fuori ed al di là della Politica e che vuole mettere in condizione la stessa di essere partecipe di quanto dal basso si progetta, si condivide, si manifesta, cose praticamente sconosciute a chi del Palazzo né fa una trincea e che fuori da esso, evidentemente in mancanza di programmi, di idee e di fondi, non riesce ad uscire.
Un incontro che ha spronato la politica, rappresentata dal Presidente Cotugno che ad onor del vero ha incassato con grande dignità per poi concludere con professionalità e grande attenzione, a fare ciò per la quale è preposta ….. : Il Bene del Nostro Molise.
E proprio per questo Dire grazie è riduttivo.... Il Molise ha voglia di esprimere la sua vera identità e, a Roccamandolfi tutto questo è accaduto... Un grande incontro per parlare di Turismo e Cultura con il meglio dell'associativismo e delle menti Molisane.... Dall'arte, alla musica, alla cultura ed, un presidente del Consiglio che attento e presente sino alla conclusione, hanno lanciato una idea nuova e costruttiva, come sopra indicato e per un sano rilancio del ns amato Molise ed un intero territorio vista la presenza, come si diceva, dal Lazio, Puglia e Campania. Un grazie alla proloco di Roccamandolfi con il suo presidente, Ivan Di Marco, al Sindaco Giacomo Lombardi, al Presidente Vincenzo Cotugno ma, perdonatemi, un grazie ai convenuti che nonostante neve, freddo, Juve, hanno letteralmente preso d'assalto la bellissima sede dell'ex Cappella di San Gaetano.

Il Molise c'è e nelle occasioni che contano lo dimostra.

Grazie Rossano Pazzagli, grazie Passarelli Angelo, Angelo Primiani, Corradino Guacci,Eugenio Kniahynicki,Gennaro Petrecca,Matese Arcobaleno,Monaco Pier-p,Mario Lucarelli,Mariantonietta Romano,Benedetto Brunetti,Rocco Cirino,Davide Vitiello,Vitalino Scasserra,Marco Tagliaferri,Lorenzo Lommano,Aida Edy Romagnuolo,Vivi Roccamandolfi,Michele Colavecchio,Michele Castrilli,Piero Ricci,Luciano Bucci,Domenica Baccaro,Trotta Oreste,Vitalino Scasserra,Gianluigi Ciamarra,Antonio D'Ambrosio, Margherita Quercia,Angela D'Aversa,Mena Zeoli,Stenos Strenos,Massimo Martusciello, Luigi De Luigi de Santis,Paolo Discenza,Fosca Colli, Marco Baroni, Annamaria Verdili) quali rappresentanti dell'Associazione I Love Molise , Rionero Sannitico, agli amici non Molisani,ad ognuno degli intervenuti, venuti da Carovilli, Isernia, Campobasso,Termoli, Capracotta, Agnone,Cercemaggiore,Sant'Elena Sannita,Conca Casale,Pozzilli,Matrice,Bojano,Campochiaro, Carpinone,Torella,Ururi, Campobasso, Larino, ed a chi c’era .

Un incontro che avrà delle conseguenze positive e di grande positività......#orgogliosamentemolisani

Commenti

commenti

Commenti

commenti