30esima edizione del Presepe Vivente di Montenero di Bisaccia

473

Il 30° Presepe Vivente di Montenero di Bisaccia (Cb) è stato inserito nel cartellone delle manifestazioni celebrative organizzate in occasione del 50° anniversario della Regione Molise.  Una doppia ricorrenza, quella del 2013, che vedrà raffigurare nel suggestivo scenario delle grotte arenarie, ubicate nella zona più antica di Montenero di Bisaccia, il Natale della Cristianità e il Natale del Molise.  Un evento eccezionale, quindi, nel quale la Natività di “Gesù Bambino” sarà anche la metafora della nascita della regione più giovane d’Italia, il  Molise, che nel Natale del 1963 vide ogni città, ogni paese e ogni comunità, portare in dono al neonato Ente territoriale la propria storia, la propria cultura e le proprie eccellenze.

L’iniziativa diventerà quindi occasione per promuovere il patrimonio culturale, ambientale, artistico ed enogastronomico di una regione unica come il Molise e di un paese, Montenero di Bisaccia, che guarda al futuro attraverso la forza delle proprie tradizioni. In quest’ottica, anche il rito dei doni portati alla grotta assume un significato nuovo: a Gesù Bambino, infatti, verranno offerte nel corso di tutto il periodo della rappresentazione della Natività, alcune delle principali eccellenze della regione.
I visitatori, che potranno accedere gratuitamente al Presepe Vivente, avranno  inoltre l’occasione di essere partecipi e protagonisti di altre iniziative.
La prima riguarda un concorso che permetterà di vincere un originalissimo presepe realizzato dal presepista Roberto Cicchetti, artista di Vinchiaturo (www.presepimolise.it). Il premio sarà assegnato alla foto postata sul profilo Faceebook “Presepe Vivente – Montenero di Bisaccia” che avrà ricevuto più “Mi piace”. La foto dovrà essere scattata in una delle serate del presepe vivente in programma a Montenero.  
La seconda iniziativa riguarda un concorso per cineamatori denominato “Cinquant’anni in tre minuti”; un vero e proprio contest per filmmaker finalizzato alla realizzazione di un video, dai 3 ai 5 minuti, che racconti la Regione Molise e le sue eccellenze, dalla nascita ad oggi. Il contest sarà lanciato proprio in concomitanza dell’eccellenza “Presepe Vivente di Montenero di Bisaccia”.
L’Amministrazione comunale e la Pro Loco “Frentana” invitano a visitare Montenero di Bisaccia e il suo 30° Presepe Vivente, che avrà luogo presso la zona Grotte Arenarie il 24 dicembre dalle ore 24, il 26, 28 e 29 dicembre dalle ore 17 alle ore 20, il 5 gennaio dalle ore 17 alle ore 20 e il 6 gennaio alle ore 14,30 (corteo dei Magi) e alle ore 17 (inizio rappresentazione).

BREVE CENNO STORICO – Correva l’anno 1984 quando un gruppo di ragazzi, guidati dai parroci monteneresi Don Nino Zappitelli e Don Claudio D’Ascenzo, realizzarono a Montenero di Bisaccia la prima edizione del Presepe Vivente. Una manifestazione che fin dall’inizio e con l’aiuto e la passione di centinaia di volontari, è riuscita a creare un forte legame tra territorio, storia e tradizioni, diventando ben presto un appuntamento imprescindibile del Natale montenerese. Non si tratta del solito Presepe, ma di una pagina di storia ricca di dettagli, interpretata da personaggi in costume che vivono le parti degli artigiani del ferro, dei falegnami e dei pastori, all’interno di uno scenario unico e suggestivo, quello delle grotte arenarie risalenti alla notte dei tempi. Un ambiente unico nel suo genere, molto simile a quello del paese alla fine dell’800 e amalgamato con elementi storici affini alla Palestina di oltre 2.000 anni fa.

Commenti Facebook