Termoli / intensificati i controlli amministrativi presso gli esercizi pubblici

188

Nel periodo dal 31 ottobre al 2 novembre, in concomitanza con il ponte di “Ognissanti”, il Commissariato di P.S. di Termoli ha intensificato i controlli amministrativi presso gli esercizi pubblici.
In particolare, all’esito di un mirato controllo svolto dalla Volante, l’Ufficio Anticrimine del Commissariato ha deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di cui all’art. 689 C.P. (somministrazione di alcolici a minorenni) il proprietario di un bar di Termoli sorpreso a vendere alcolici ad un minore di anni 15, riaffidato ai genitori.
Nel corso della serata del 31 ottobre è stato, inoltre, svolto un mirato servizio congiunto da parte dell’Ufficio Amministrativo del Commissariato e del Comando della Polizia Locale di Termoli per monitorare analoghi fenomeni in centro storico. Nel corso dell’attività, che non ha evidenziato significative irregolarità, sono state identificate e controllate circa 30 persone.
Quanto all’attività generale di controllo del territorio posta in essere dagli uomini del Commissariato, nel corso del citato periodo, sono state identificate circa 80 persone e controllati 5 esercizi commerciali.

Commenti Facebook