Sicurezza sul lavoro, EcoDem: non abbassiamo la guardia

601

Non si hanno tracce dell’ultima visita in Molise di un Ministro del Lavoro e sicuramente colpisce la scelta di un’area svantaggiata ed interna quale comunità in cui svolgere iniziative, sapendo che i temi che si pongono sono più complessi e difficili da risolvere. La Diocesi di Trivento è un area interna del Sud e sconta tutti i problemi del Mezzogiorno che si sommano a tutte le criticità delle aree montane e marginali, ed Agnone e l’Altissimo Molise sono l’emblema molisano di una sfida impegnativa tra calo demografico e prospettive di riscatto economico e di rilancio produttivo. Per la nostra associazione molto attenta ai temi della sostenibilità ambientale e del rispetto delle regole, merita considerazione un gesto che è sfuggito all’attenzione dei più.
L’evento istituzionale del primo Ministro del Lavoro che torna in Molise dopo tanti anni, sarà quello di rendere omaggio, in una cerimonia sobria, ai caduti sul lavoro, ai mutilati, agli invalidi, agli orfani e alle vedove di tutti i tempi, da Monongah a Marcinelle fino alle vittime sul lavoro dell’agricoltura e dell’edilizia di questo triste 2015.
Un segno di sensibilità amministrativa che sarà condivisa con l’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi sul Lavoro del Molise e con tutte le istituzioni statali presenti sul territorio oltre a quelle locali e regionali.
Chi pensa che la sfida culturale per la prevenzione e la sicurezza sul lavoro sia stata vinta si sbaglia. Al contrario occorre incrementare la formazione civica nelle scuole e sostenere con più convinzione l’attività dell’INAIL e delle rappresentanze sindacali ed imprenditoriali che si occupano della materia.
Il valore della vita umana non ha prezzo e in questa giornata storica per Agnone si può dire grazie all’artigiano Nicola Cacciavillani che ha voluto costruire e donare alla comunità il Monumento ai Caduti sul lavoro perché nessuno dimentichi la dignità del lavoro ed il rilievo di ogni attività di prevenzione e di sicurezza.

Commenti Facebook