Sciopero ad oltranza dei tabaccai italiani

427

tabaccOgni lunedì, a partire da oggi 3 marzo, i tabaccai italiani si asterranno dalla vendita del tabacco dalle 9 alle 12. “L’iniziativa sarà ad oltranza almeno finchè la politica e le istituzioni competenti non avranno colmato un vuoto normativo su cui si combatte una guerra non nostra. La nostra neutralità è indubbia e storicamente accertata se dunque altri decidono di portare avanti una guerra di posizione, facendo scendere i prezzi delle sigarette, facciano pure. Ma non si ignori che il nostro aggio è una percentuale di quei prezzi e che, quindi, più questi scendono più il nostro aggio deve aumentare”, questo afferma Giovanni Risso, presidente nazionale della Federazione Italiana Tabaccai.

Commenti Facebook