San Martino in Pensilis: controlli preventivi dei Carabinieri, foglio di via per 4 pregiudicati rumeni

192

Controlli straordinari sono stati predisposti dai Carabinieri della Compagnia di Larino nel Comune di San Martino in Pensilis (CB), al fine di prevenire furti in abitazioni, truffe, e altri reati predatori.


Negli ultimi giorni, pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione territorialmente competente, hanno eseguito numerosi posti di controllo nel corso dei quali sono state identificate molte persone tra conducenti e passeggeri, ed eseguite, nei casi sospetti, perquisizioni per la ricerca di armi, droga e refurtiva.
In tale contesto sono state intercettate, in particolare, 4 persone con precedenti a vario titolo per reati, prevalentemente, contro il patrimonio.
Nello specifico un 30/enne, un 24/enne, una 29/enne e una 22enne tutti di origine rumena, di fatto residenti a Foggia, sono stati sorpresi nel centro abitato di San Martino in Pensilis, nei pressi di abitazioni abitate, principalmente, da anziani.
I quattro, non avendo valide giustificazioni circa la loro presenza in quel Comune, sono state fermate dai Carabinieri ed accompagnate presso gli uffici della locale stazione.
In considerazione dei loro precedenti penali, tra l’altro anche specifici relativi a truffe perpetrate ai danni di anziani, e non potendo escludere che fossero intenzionati a perpetrare altre simili azioni delittuose, sono state avviate nei loro confronti le procedure per l’applicazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, consistente nel rimpatrio con divieto di ritorno in quel centro abitato.

Commenti Facebook