Ruta: un passo avanti per la celiachia con la mozione approvata in Senato

705

“La mozione approvata   nella seduta pomeridiana dal Senato   è un passo avanti molto importante verso la tutela dei diritti delle persone celiache. L’incidenza della celiachia in Italia è stimata in un soggetto ogni 100 persone e tutti hanno diritto all’erogazione gratuita di prodotti dietoterapeutici senza glutine”. Lo dichiara il senatore del Pd Roberto Ruta, cofirmatario della mozione sulla celiachia approvata dall’Aula. “La nostra mozione impegna il Governo a formulare, nell’ambito dei nuovi livelli essenziali di assistenza (LEA), linee guida nazionali che impongano alle amministrazioni regionali il rispetto della normativa vigente rendendo effettivo il diritto per tutti i celiaci di usufruire dei buoni per l’acquisto degli alimenti. Nel testo si impegna il Governo anche a sperimentare forme di dematerializzazione del sistema dei buoni, risolvendo il problema della reperibilità dei prodotti in circolazione oggi disponibili per il paziente nella sola regione di residenza. Infine – conclude Ruta – chiediamo al Governo di promuovere azioni per la diagnosi precoce della Celiachia e ad adoperarsi per portare nelle mense e in tutte le scuole, dove siano presenti i distributori automatici, gli alimenti senza glutine”.

Commenti Facebook