Riapre al pubblico il Castello di Civitacampomarano

281

Sulla base delle disposizioni previste dal D.P.C.M. del 17 maggio 2020, successivamente confermate dal D.P.C.M. 14 luglio 2020, proseguono le riaperture dei musei e dei luoghi della cultura statali in consegna alla Direzione regionale Musei Molise, grazie all’impegno del Direttore della Direzione regionale Arch. Maria Giulia Picchione, del Direttore del Castello Dott.ssa Irene Spada, e di tutto il personale.


Domenica 26 luglio p.v. riaprirà al pubblico il Castello di Civitacampomarano (domenica 10.00-13.00 e 17.00-20.00). La riapertura al pubblico del Castello di Civitacampomarano sarà garantita grazie al rinnovo dell’Accordo di valorizzazione tra la Direzione regionale Musei Molise e il Comune di Civitacampomarano.


Per garantire la prevenzione e la sicurezza dei dipendenti e dei visitatori in ordine all’attuale emergenza sanitaria causata dalla pandemia da Covid-19, la ripartenza sperimentale delle nuove attività museali vedrà una relazione nuova tra musei e visitatori.

Le nuove modalità di visita sono state adottate d’intesa con il Medico competente, il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione e il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza: ingresso contingentato dei visitatori con obbligo di mascherine, misurazione della temperatura all’ingresso, igienizzazione a disposizione, percorso museale a senso unico.
Orari e modalità di apertura dei singoli luoghi della cultura sono consultabili sui siti istituzionali:
http://www.beniculturali.it – www.musei.molise.beniculturali.it

Commenti Facebook