Paziente positivo al Neuromed, interviene il sindaco di Pozzilli Passarelli

766

Cari concittadini devo purtroppo informarvi che un paziente di fuori regione, è risultato positivo al COVID-19 ed è attualmente ricoverato in Neuromed.
Chiaramente è stato immediatamente attivato il protocollo per risalire ed identificare tutti i contatti recenti del personale sanitario Neuromed e dei cittadini di Pozzilli che lavorano nel reparto.
Da questo momento il gioco si fa duro e come Sindaco a cui spetta la salute dei propri cittadini, mi vedrò costretta a mettere in atto misure ancora più restrittive di quelle già in vigore.
Si avvisa pertanto la cittadinanza di evitare di uscire di casa se non per “assoluta” necessità, siamo in uno stato di massima allerta.
Ho già chiamato la Prefettura per allertare le Forze dell’Ordine al fine di presidiare tutto il territorio di Pozzilli e soprattutto gli accessi.
Ne vale la salute di tutti!
Il Sindaco di Pozzilli (IS)
Stefania Passarelli

Commenti Facebook