Molidaunia e Molisannio, De Matteis: favorevole alle iniziative

879

Come più volte sottolineato in conferenze stampa, comunicati, riunioni e trasmissioni, il presidente della Provincia di Campobasso è convinto assertore della modifica dei confini molisani. Di conseguenza, anche la recente iniziativa posta in essere dal Consiglio comunale di Foggia per discutere della unificazione delle due province limitrofe, vede il plauso di Rosario De Matteis e dell’Amministrazione da lui guidata. “Non può che farmi piacere sia un’idea di Moldaunia che quella di Molisannio, non per una utilità politica, ma per concretizzare un percorso che vede insieme queste realtà, da secoli di storia, usi, costumi, tradizioni e problematiche territoriali. Auspico, dunque, con piacere ed interesse un percorso referendario che potrebbe portare sicuramente ad un incremento sia di demografia che di territorio. Dal che si evincerebbe un peso specifico diverso di questa nuova area geografica, che, con una superficie di oltre 10 mila km ed una popolazione residente di oltre 1 milioni di abitanti, allontanerebbe tante ombre e strane proposte di legge di qualche parlamentare. Una siffatta nuova geografia – aggiunge De Matteis – aiuterebbe ad affrontare discorsi di razionalizzazione, riforme e riassetto del territorio, con maggiore serenità. Per questi motivi, sono pronto, nei limiti delle mie possibilità a seguire con impegno questo iter, troppe volte annunciato ma mai concretizzato”.

Commenti Facebook