Mobilità Scuola, Fratangelo (UIL Scuola): Tempi troppo ristretti per la presentazione delle domande

662

“Un pugno di giorni per fare domanda. Gli insegnanti della Fase O (insegnanti nominati sul turn over – 36 mila circa) e quelli coinvolti nella FASE A (sui posti di diritto che vanno oltre il turnover – 11 mila circa) avranno tempo fino al 23 aprile per presentare la domanda di trasferimento.” Lo sottolinea Nicolino Fratangelo, segretario della UIL Scuola del Molise. “Un atto obbligatorio per trovare la scuola, quella dove insegneranno il prossimo anno, all’interno della provincia di titolarità. Un meccanismo delicato e complesso, per il quale la UIL Scuola aveva sollecitato un maggior numero di giorni per presentare le istanze on-line. Intanto nelle sedi sindacali sono file interminabili per cercare di completare – ed esattamente – tutti i campi della domanda da presentare telematicamente. Al fine di permettere a tutti di poter esercitare un legittimo diritto, garantito dal recente contratto sottoscritto tra sindacati e Miur – ha concluso Fratangelo – la UIL Scuola, oltre all’assistenza presso le proprie sedi, ha predisposto un pratico vademecum operativo per la compilazione della domanda, così che i docenti possano contare su un ulteriore strumento guida nell’assolvimento della pratica.

I link per scaricare la guida:

http://www.uil.it/uilscuola/sites/default/files/mobilita_-_vademecum_operativo_2016.pdf
http://www.uil.it/uilscuola/sites/default/files/images/guida_alla_mobilita_2016.swf

Commenti Facebook