L’ex Ministro Fabrizio Barca in Molise: 4 appuntamenti su sviluppo, territorio e aree interne

799

fanelli sindaco“Crescita, progresso, confronto. Continuiamo la riflessione per le strategie di sviluppo del nostro territorio. Perché ci spinge e ci anima la convinzione che dobbiamo rimettere al centro il tema dei Comuni, l’importanza decisiva di sviluppare le aree interne. E lo facciamo questa settimana in Molise con l’ex Ministro Fabrizio Barca. Partecipiamo e ognuno dia il proprio contributo!”. Micaela Fanelli, delegata nazionale ANCI alle Politiche comunitarie e Piani di sviluppo, invita a partecipare attivamente ai quattro appuntamenti di grande interesse in Molise insieme a Fabrizio Barca.

Gli incontri-dibattito si terranno a Riccia, Agnone, Termoli e Isernia, per il ciclo ‘Si scrive Molise, si legge futuro. Le 4 vie del Molise di domani’. L’ex Ministro incontra amministrazioni, associazioni e imprese del Molise.
Si parte venerdì 22 Novembre, ore 17, a Riccia presso la Sala Convegni Beato Stefano, con la tematica ‘Il futuro è ieri. Il passato dei Comuni minori che dà forza al loro domani’. “Partiamo da Riccia – sottolinea Fanelli – con un incontro originale. Musica, poesia e ironia si mixeranno a ragionamenti su sviluppo economico e punti di vista diversi”. Parteciperà anche il ‘paesologo’ Franco Arminio, definito da Roberto Saviano “uno dei poeti più importanti di questo Paese”.
Il giorno successivo, sabato 23 novembre, alle ore 10, a Termoli presso il Nucleo Industriale di Termoli, con ‘Democrazia e sviluppo territoriale. Il Molise verso l’Europa tra partecipazione e sostenibilità’.
Domenica 24 novembre, si inizia alle ore 10.30 ad Agnone, presso il Museo storico della Campana Fonderia Marinelli (via Felice D’Onofrio, 14), con ‘Resistere resistere resistere. Il mantra delle nostre piccole imprese’.
Nel pomeriggio, alle ore 15 a Isernia, presso la Sala Convegni C.E.R.P. Area del Paleolitico (uscita Santo Spirito), con ‘Un caffè insieme all’Homo Aeserniensis. Il turismo su cui puntare’.

Commenti Facebook