Infrastrutture, Iorio: il peggior atto di programmazione di questo centrosinistra

901

Con molta enfasi oggi viene riportata sulla stampa la “notizia” su 100milioni di euro al Molise per le infrastrutture. Ciò che viene fatto passare per un grande successo rappresenta, invece, il peggior atto di programmazione di questo governo regionale. Infatti, dopo aver perso tre anni per riprogrammare opere per la maggior parte già prestabilite e finanziate dal governo nazionale, opere che potevano essere già realizzate, questo centrosinistra ha cancellato, per ora, la possibilità di far partire il cantiere dell’autostrada preferendo una metropolitana leggera a Campobasso e un buco o traforo per la viabilità cittadina a Termoli.
Questo sarebbe il Molise che piace agli attuali governanti, un Molise piccolo piccolo in cui l’azione di governo non solo ritarda ciò che c’era da fare ma si auto elogia e non aggiunge nessun euro da portare alla nostra regione al di là di quei finanziamenti ottenuti dal centrodestra. Altro che enfasi per i 100milioni in arrivo! Sono tardivi e peggiorano la prospettiva del nostro territorio.

Angelo Michele Iorio

Commenti Facebook