Incrementare i chioschi in città, la IV Commissione consiliare di Termoli valuta la possibilità

208

La Quarta commissione consiliare ha tenuto un sopralluogo in Viale Marinai d’Italia. Con il presidente Bruno Fraraccio e i consiglieri comunali di Termoli era presente anche l’architetto Silvestro Belpulsi dirigente del Settore Patrimonio.

Si sta cercando di capire come incrementare i chioschi in città, e più precisamente la zona visionata è stata la passeggiata che si affaccia sul porto della città adriatica dove sono presenti tre piazze che potrebbero ospitare nuove attività commerciali.

In un primo momento si erano ipotizzati due nuovi chioschi, ma a seguito del sopralluogo la Quarta commissione ha stabilito che, nell’eventualità, potrebbero essere realizzate più di due aree adibite a piccole attività commerciali.

Un modo per cercare incentivare il commercio e l’occupazione in uno dei luoghi più incantevoli della città.

Far sorgere delle attività da quelle parti vorrebbe dire vivacizzare la zona e creare un nuovo luogo di aggregazione che vedrebbe massima affluenza nelle ore serali durante il periodo estivo.

E’ stato anche considerato che una volta concesse le autorizzazioni e realizzati i chioschi, gli stessi gestori potrebbero provvedere agli interventi di manutenzione della zona che attualmente sono a carico dell’Ente e che consentirebbe allo stesso di contenerne i costi.

Commenti Facebook