GranManze, interviene il Presidente della Provincia De Matteis

651

De Matteis 1Il Presidente della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis, in merito ad alcuni articoli e servizi relativi al progetto “Gran manze”, ad alcune conferenze stampa recentissime, dichiara quanto segue: “Parte del Consiglio provinciale e una parte della maggioranza ha liberamente scelto di non sostenere la tesi del consigliere di Cd Michele Durante, relativamente a quanto da lui stesso dichiarato in aula. Questo non vuol dire che la Provincia e la mia maggioranza sostengano il progetto in questione. La mia posizione resta quella di sempre: esprimersi solo dopo aver letto, valutato ed approfondito la questione, nei termini legali e nel pieno rispetto dei ruoli e delle normative.

Approvare un ordine del giorno che a mio avviso conteneva delle inesattezze e comunque dei nodi a me poco chiari, avrebbe portato l’ente ad una maldestra fuga in avanti. Nei prossimi giorni, dopo aver scritto al Prefetto, dopo aver chiesto lumi al Ministero ed all’assessore regionale Facciola, dopo avere acquisito una lucida ed esaustiva disamina, convocherò un Consiglio monotematico, previo colloquio anche con sindaci coinvolti e le aziende del posto. A tutti coloro – aggiunge De Matteis – che ritengono la mia una posizione di allineamento al centro sinistra, al sen. Ruta, a qualche ditta casearia famosa, rispondo che sono ragionamenti tortuosi ed illazioni che non hanno bisogno di commenti. Ovviamente, in prima battuta, restano forti le mie perplessità sulla vivibilità, sull’impatto ambientale e sulla compatibilità di 12 mila manze e su ciò che ne conseguirà per il nostro territorio, la popolazione residente e l’economia nel suo complesso”.

Commenti Facebook