Gran Manze: cittadini, imprenditori agricoli e associazioni presentano istanza di accesso agli atti

472

Massimo Romano1Incaricati della richiesta di accesso e partecipazione procedimentale gli avvocati Ruta, Zezza e Romano.

E' stata presentata oggi la richiesta di accesso agli atti e di partecipazione al procedimento amministrativo connesso all'insediamento del progetto Gran Manze della Granarolo. Cittadini del basso Molise, imprenditori agricoli e associazioni di categoria si sono rivolti agli avvocati Pino Ruta, Margherita Zezza e Massimo Romano per presentare le relative istanze, finalizzate a conoscere lo stato del procedimento ed, eventualmente, a parteciparvi per fare valere, nelle forme e nei modi consentiti dall'ordinamento, le proprie legittime posizioni, aspettative ed interessi individuali, collettivi e diffusi.

Nel procedimento si inseriscono e rilevano, infatti, non soltanto profili strettamente agricoli e agroindustriali, ma anche tutti gli aspetti, non meno rilevanti, legati all'ambiente, dalle emissioni in atmosfera fino all'eventuale contaminazione dei terreni e delle falde acquifere, nonché riferite alle indiscrezioni circolate su possibili insediamenti industriali paralleli di carattere energetico.L'istanza è stata presentata a tutte le amministrazioni coinvolte, sia statali che regionali che subregionali, nel relativo procedimento amministrativo, proprio al fine di verificarne lo stato di attuazione.

Avv. Giuseppe Ruta
Avv. Margherita Zezza
Avv. Massimo Romano

Commenti

commenti