Furti a Riccia. Fanelli convoca una task force: la sicurezza prima di tutto

385

fanelli sindaco“Lo abbiamo sempre detto: la sicurezza e la tranquillità dei cittadini sono un obiettivo prioritario per la nostra comunità. Ci siamo attivati e ci attiveremo perché Riccia sia più sicura”. Micaela Fanelli, sindaco di Riccia, interviene sul tema della sicurezza. “Abbiamo convocato – spiega il primo cittadino – una riunione di coordinamento con le Forze dell’ordine. Vogliamo fronteggiare con il massimo impegno e con tutti gli strumenti possibili a disposizione il problema dell’escalation di furti che si sono purtroppo verificati nelle campagne di Riccia. Garantiamo che faremo di tutto per la serenità e la tranquillità dei riccesi”.

Il tavolo tecnico è stato convocato per oggi, martedì 4 marzo, alle ore 13. Parteciperanno, oltre al sindaco e all’assessore alla Sicurezza Domenico Panichella, i Carabinieri, il Corpo Forestale dello Stato e la Polizia municipale,“per attivare un quadro operativo e immediato in grado di combattere il problema così da assicurare la tranquillità dei cittadini”.
Va altresì sottolineato che ci sono indagini in corso che a breve porteranno risultati. E’ stato intanto chiesto e ottenuto un rafforzamento dell’impegno dei carabinieri, con un irrobustimento delle forze in particolare nelle campagne. E già negli episodi dei giorni scorsi, gli interventi delle forze dell’ordine sono stati immediati. Oggi, sottolinea l’amministrazione comunale, c’è bisogno di più forze dell’ordine, e la richiesta in questa direzione è stata assicurata.

Commenti Facebook