Fermo pesca nel compartimento del Medio Adriatico dal 16 agosto al 27 settembre

803

Soddisfazione è stata espressa dall’onorevole del Pd Laura Venittelli, responsabile del settore Pesca e acquacoltura per il Partito democratico, sul decreto ministeriale che ha ufficializzato il fermo biologico nel compartimento del Medio Adriatico dal 16 agosto al 27 settembre.”Con un provvedimento fulmineo, rispetto alle richieste quasi unanimi delle marinerie delle regioni di Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, il sottosegretario Giuseppe Castiglione ha accolto le istanze delle flottiglie, disponendo lo stop all’attività della pesca produttiva necessaria per permettere il ripopolamento della fauna marina – afferma l’onorevole Venittelli – con questa decisione si consolida il progetto di realizzazione di un distretto unico interregionale per il settore ittico, con la possibilità di riuscire davvero a tutelare questa parte importante di economia territoriale del Paese”. La parlamentare dem ringrazia tutte le associazioni di categoria e la componente politica capaci di fare sintesi e avviare un nuovo percorso di concertazione per i processi decisionali afferenti alle categorie marittime.

Commenti Facebook