Emergenza Covid-19, Toma, Florenzano e Scafarto a confronto con i sindaci

190

Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, il direttore generale dell’Asrem, Oreste Florenzano, e il direttore sanitario, Virginia Scafarto, hanno incontrato i sindaci dei Comuni molisani per fare il punto sull’emergenza Covid-19.

Una lunga riunione operativa che è servita, da un lato, a capire le varie problematiche che sono state riscontrate sul territorio, dall’altro, a rendere più efficace la collaborazione fra autorità istituzionali e autorità sanitarie per una più puntuale comunicazione ai cittadini.

Il presidente Toma ha evidenziato come, sin qui, la Regione Molise abbia provveduto ad aggiornare i sindaci attraverso report giornalieri sull’andamento epidemiologico. Tra l’altro, fra i membri dell’Unità di crisi figura il presidente dell’Anci Molise, Pompilio Sciulli, che ha anche il compito di tenere costantemente informati i sindaci.

Toma, inoltre, ha posto l’accento sul rafforzamento operato nei confronti del sistema sanitario territoriale mediante l’aumento delle Unità speciali di continuità assistenziale, passate da tre a cinque, il miglioramento dell’assistenza domiciliare, l’incremento del personale in forza al Dipartimento di prevenzione e di quello medico, l’attivazione di drive through, l’Avviso per la manifestazione di interesse di strutture da destinare a Covid hotel.

Ai sindaci il governatore ha rinnovato la piena disponibilità a continuare a porre la dovuta attenzione alle diverse questioni segnalate dai territori, ricordando, però, che la maggior parte delle autorizzazioni occorrenti in materia sono in capo alla Struttura commissariale e questo crea qualche problema soprattutto in ordine ai tempi di attuazione. ( foto di repertorio)

Commenti Facebook