Di Giacomo: e Frattura scappa

397

di giacomo ulissA memoria non ricordo di un Presidente della  Regione Molise che se la dà a gambe scappando da una assemblea di lavoratori giustamente inferociti per la perdita del posto di lavoro. Una scena davvero indecorosa, che  getta  altro discredito  su una istituzione regionale ormai al collasso, anzi, al fallimento.  Ormai la cantilena delle colpe tutte da addebitare al precedente governo regionale non funziona più, e a Boiano glielo hanno fatto capire con espressioni che,  giudicare “colorite” , è un eufemismo.

Quanto poi alle  affermazioni  di  Frattura  sulla  sua assoluta  contrarietà  ( ora? ) ai finanziamenti pubblici alle imprese e alle aziende, beh, io sarei  molto cauto fossi in lui.
Ulisse di Giacomo

Commenti Facebook