Biomasse/ Di Giacomo: A fianco dei Sindaci del Matese

647

La mia totale solidarietà’ agli amministratori e alle popolazioni dei comuni matesini, contro lo sfregio ambientale degli impianti a biomasse. Non ho potuto partecipare alla riunione svoltasi nella giornata di ieri perché’ impegnato a Roma nei lavori parlamentari, ma è’ come se fossi stato presente. E’ ora di smetterla di prendere in giro la gente, di avvelenare il nostro territorio, di deturpare l’ ambiente. Ma è’ soprattutto arrivato il momento di dire basta ai comflitti di interesse dei soliti noti e all’ uso del potere per gli interessi privati, personali e dei propri amici e soci, che caratterizzano il governo di questa Regione.
Per gli  amministratori e i cittadini, per le  associazioni di difesa dell’ ambiente e della legalità’, metto a disposizione il mio ruolo di parlamentare per qualsiasi iniziativa mi si voglia affidare, contro la protervia e l’ impunità’ di chi pensa di poter piegare questa Regione ai propri interessi.

Commenti Facebook