Banda larga, in Regione il primo Transnational accessibility workshop

350

frattura11Analisi, studi e confronto sull’implementazione della banda larga nelle realtà del Sud-Est europeo: tutto questo, al centro del 1st Transnational accessibility workshop, che si terrà a Campobasso domani, venerdì 28 febbraio, alle 09.00, nel Parlamentino di Palazzo Vitale. La Regione Molise, partner ufficiale del progetto di cooperazione transnazionale Siva (South East Europe improvided virtual accessibility), diventa protagonista di una giornata di approfondimento e scambi di esperienza sull’adozione degli approcci convergenti tra le realtà territoriali europee rispetto all’implementazione della rete a banda larga.

Ad aprire i lavori, domani, il presidente Paolo di Laura Frattura. Previsto il contributo dei principali responsabili europei del progetto Siva.
“Andiamo avanti con convinzione – dichiara il governatore Frattura –, in questo progetto di cooperazione con cui puntiamo a ridurre il divario digitale nell’ambito territoriale del Sud-Est Europa. Nel nostro Parlamentino faremo il punto di un programma avvertito come necessario per le buone pratiche della pubblica amministrazione a beneficio dei cittadini e delle imprese del nostro Molise”.

Commenti Facebook