Attenzione a comunicazioni e proposte commerciali inviate alle imprese da società estranee alla Camera di Commercio

1769

attenzioneLa Camera di Commercio di Campobasso raccomanda di fare attenzione alle comunicazioni poco trasparenti,  inviate da società, che inducono in errore le imprese locali. A tal proposito è stata segnalata al Ministero dello Sviluppo Economico una attività di mailing da parte di una società denominata Kuadra Srl, la quale ha  diramato su tutto il territorio nazionale una comunicazione composta da un foglietto illustrativo e da un bollettino di conto corrente dell’importo di una cifra onerosa.

Molte imprese hanno aderito alla proposta in questione, ritenendo erroneamente che si trattasse di un adempimento obbligatorio verso il registro delle imprese, invece, non era che una semplice proposta commerciale di servizi “pubblicitari”.
 La Camera di Commercio di Campobasso sottolinea, dunque,  la propria estraneità a tale iniziativa e ricorda che il Diritto Annuale è l’unico tributo dovuto all’Ente camerale da versare mediante il modello F24 oppure, per le impresa di nuova costituzione, da pagare contestualmente a mezzo di cassa automatica.
Inoltre al fine di evitare che altre imprese possano incorrere nello stesso errore si consiglia di rivolgersi agli uffici del registro imprese per avere chiarimenti ed informazioni.Per visionare la comunicazione diffusa dal Ministero dello Sviluppo Economico è possibile collegarsi al sito www.cb.camcom.gov.it

Commenti Facebook