Appyourland: altro premio assegnato alla Provincia di Campobasso

609

Il Presidente della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis e l’assessore al lavoro Alessandro Di Labbio informano che il progetto “APPyourland: cittadini e istituzioni nel web 2.0”, già inserito tra gli 8 migliori d’Italia, a seguito di un’ulteriore valutazione svolta a Lecce lo scorso 7 novembre è rientrato tra le 4 iniziative progettuali più importanti della Penisola. Per questo la Provincia di Campobasso verrà premiata ulteriormente il giorno 11 novembre a Perugia. La Commissione tecnica composta da imprenditori nazionali nel settore delle nuove tecnologie e responsabili del Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministro, Agenzia Nazionale Giovani e Unione Province d’Italia ha scelto il progetto molisano per aver “sostenuto l’innovazione dei giovani per i giovani”, un esempio concreto di sviluppo di un’APP tra giovani e pubblica amministrazione. L’iniziativa progettuale, finanziata nell’ambito del programma “[email protected]” del Dipartimento della Gioventù della Presidenza del consiglio dei Ministri, Agenzia Nazionale Giovani e Unione Province Italiane, risulta infatti tra i migliori 4 progetti d’Italia. [email protected] è nato per favorire lo sviluppo, il trasferimento e la diffusione di pratiche di cittadinanza attiva tra i giovani, in particolare studenti, attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie e del web 2.0. APPyourland è nato con l’intento di intercettare i giovani dell’intero territorio molisano al fine di ridurre la distanza giovane-Pubblica Amministrazione.
L’obiettivo del progetto è stato quello di rafforzare del legame tra cittadino e Pubblica Amministrazione attraverso lo sviluppo di un prodotto tecnologico, un gioco-app finalizzato all’acquisizione, secondo una metodologia ludica, di conoscenze dei giovani sui servizi al cittadino presenti sul territorio e sulla regione Molise e la sensibilizzazione verso la creazione congiunta Pubblica Amministrazione/cittadino di servizi pubblici attraverso le dinamiche del web.2.0. L’App creata, inoltre, è risultata vincente anche a fini turistici per far conoscere meglio il nostro territorio regionale.
Il progetto ha visto il supporto di un nutrito partenariato: il Comune di Campobasso, l’Ufficio Scolastico Regionale, Eurodesk Italy, e la rete che abbiamo costruito nelle diverse attività: l’Unimol, l’Associazione Muse, le scuole superiori “Pilla” di Campobasso, l’Agrario di Riccia e l’Isiss di Larino ed, infine, i centri di aggregazione giovanile di San Martino in Pensilis e Roccavivara”.
Il premio verrà ritirato a Foligno (PG) durante una cerimonia nazionale dove l’ente provincia è l’unica del centro sud Italia.

Commenti Facebook