Al via la campagna di Senior Italia “Io respiro”: pneumologi e spirometrie gratis agli over 65

178

La BPCO (Bronco pneumopatia cronica ostruttiva) è una delle malattie respiratorie più diffuse, tanto che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che nel 2020 diventerà la terza causa di morte e quinta causa di invalidità a livello mondiale. In Italia, le malattie respiratorie rappresentano già la terza causa di morte dopo quelle cardiovascolari e oncologiche e sono destinate ad aumentare costantemente a causa dell’invecchiamento della popolazione.


Per informare le persone sulle patologie respiratorie e sull’importanza della prevenzione, per analizzare il livello di consapevolezza attualmente esistente, coinvolgendo al tempo stesso la popolazione senior in un grande studio epidemiologico, nasce la campagna dedicata agli over 65 “Io Respiro” promossa dal Centro Studi di Economia Sanitaria in collaborazione con Senior Italia FederAnziani, FIMMG, con la collaborazione scientifica di SIP/IRS ed Ethesia e grazie al contributo non condizionato di Menarini.

La campagna prevede la realizzazione di convegni con gli pneumologi all’interno dei centri sociali per anziani, nei quali sarà illustrata l’importanza dei corretti stili di vita (lotta al tabagismo) e di imparare a riconoscere i sintomi delle malattie respiratorie e a non sottovalutarli. Nel corso dei convegni sarà sottoposto ai partecipanti un questionario per comprendere il livello di consapevolezza attualmente esistente rispetto alle malattie respiratorie e sarà effettuato uno screening di massa con la realizzazione di 10mila spirometrie con intervento di personale specializzato, consentendo così di realizzare un grande studio epidemiologico su un campione rappresentativo della popolazione italiana over 65.

 In Molise, la campagna “Io respiro” organizzata per conto di Senior Italia, dalla coordinatrice regionale Dr.ssa Celeste Vitale , prevede tre appuntamenti, il primo dei quali a San Martino in Pensilis il 15 febbraio prossimo, presso la sala consiliare del Palazzo Baronale alle ore 16.30, con la collaborazione dell’Associazione Avos ed il patrocinio della Amministrazione Comunale. Seguiranno gli appuntamenti di Termoli ed Isernia.

Commenti Facebook