A San Giulianoi primi profughi arriveranno a fine 2016

700

Sono stati autorizzati i lavori sul villaggio temporaneo di San Giuliano di Puglia da trasformare in centro hub per l’accoglienza di famiglie di immigrati. La conferma arriva dal sindaco Luigi Barbieri. Il primo cittadino sottolinea la predisposizione del bando per gli interventi di adeguamento che dovranno essere effettuati nelle casette di legno e, per fine 2016, dovrebbero arrivare i primi stranieri, non più di 500 persone.

Commenti Facebook