Ricostruzione post sisma, Acem: imprese edili ancora in attesa

238

Sono in attesa dei fondi annunciati le imprese edili impegnate nella ricostruzione post sisma, i cui pagamenti sono ancora fermi alle istruttorie di luglio 2017.

Giunti ormai a metà di gennaio, siamo fiduciosi che nell’arco di un paio di giorni sia adempiuta la promessa ricevuta dal Presidente della Giunta Regionale nel corso di una riunione svoltasi il 15 dicembre scorso e che sia trasferita dalla Regione all’Agenzia post sisma una tranche di 14 milioni di euro per saldare i lavori del sisma le cui istruttorie sono chiuse a tutto il 2017” dichiara il Presidente dell’ACEM Corrado Di Niro.

Commenti Facebook