Premio PA sostenibile, due riconoscimenti al Molise

123

Importanti riconoscimenti per la Regione Molise alla seconda edizione del Premio PA sostenibile, promosso, a Roma, da FPA in collaborazione con ASviS (Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile).


Obiettivo del Premio è scoprire e dare visibilità alle migliori iniziative nate per aiutare l’Italia, e in particolare i singoli territori, a superare le debolezze dell’attuale modello di sviluppo, scegliendo un sentiero di crescita sostenibile.


Nel corso dell’evento, sono stati premiati i cento migliori progetti, tra cui due molisani. Avvocatura e Direzione generale della Salute i servizi della Regione Molise direttamente coinvolti, per il secondo anno, con due riconoscimenti: uno per il progetto Quote Bianche, nella sezione “Diseguaglianze, pari opportunità e resilienza”, l’altro per il progetto Salviamo la salute, nell’ambito della sezione “Alimentazione, salute e welfare”. A ritirare gli attestati, il dirigente regionale dei due Servizi, che ha coordinato i progetti.


Il primo progetto, che aveva già ricevuto menzione speciale all’Open Gov Championship della Funzione Pubblica, favorisce le persone con disabilità cognitiva alla scoperta e alla conquista di un voto consapevole, al fine di un corretto esercizio dell’elettorato attivo e passivo per tutti. Il secondo, già premiato col premio Innovazione SMAU, prevede la messa in rete di una mappatura di tutti coloro che necessitano di trasporto e cure in strutture ospedaliere o specializzate per prestazioni cicliche soprattutto in occasione di particolari eventi atmosferici, in modo da non creare loro disagio o situazioni di criticità.

Commenti Facebook