Coronavirus: Appello delle ludoteche e parchi gioco del Molise a Toma

364

Le ludoteche e i parchi gioco del Molise hanno costituito un gruppo per chiedere aiuto al presidente della Regione, Donato Toma, a causa della chiusura determinata dall’emergenza Covid-19. A Toma hanno rivolto un appello: “Lavorando con e per i bambini – scrivono in una nota – le nostre attività hanno chiuso i battenti insieme alle scuole e apriranno, se apriranno, per ultime! Tra i provvedimenti per il Covid-19, le ludoteche e parchi gioco non rientrano in nessuna categoria, per cui non sappiamo come e se verremo mai regolamentati, tutelati e aiutati concretamente”.
    “L’unico modo per restare in piedi è essere sostenuti, usufruire di finanziamenti a fondo perduto che ci possano far resistere – conclude la nota – fino a quando il Governo ci permetterà di riaprire e le famiglie torneranno a quella serenità che possa dirigerle verso le abitudini che avevano prima del Coronavirus”.

Commenti Facebook