Philadelphia, deraglia treno per New York: 5 morti, decine i feriti

571

Il convoglio era partito da Washington con 240 passeggeri. Indaga l’Fbi: esclusa al momento la pista del terrorismo. Oltre 100 persone portate negli ospedali della zona da www.corriere.it

Tragedia alle porte di Philadelphia, dove un treno con circa 240 passeggeri a bordo è deragliato in tarda serata provocando la morte di almeno cinque persone e il ferimento di decine di altre, di cui sei in maniera critica. Bilancio destinato però a salire, afferma il sindaco della città Michael Nutter. L’Fbi: «Esclusa al momento pista terrorismo» E sono rapidamente arrivanti sul luogo dell’incidente anche degli agenti dell’Fbi, per esaminare le cause di quanto è accaduto. Ma, secondo quanto riferisce la Cnn citando fonti investigative, nulla al momento sembra indicare che possa essersi trattato di un atto di terrorismo. Nelle immagini del luogo del disastro diffuse attraverso i social media, già poco dopo l’incidente, si possono vedere diversi passeggeri feriti, sanguinanti, e dei vagoni rovesciati su un fianco, con delle persone che vi si sono arrampicate sopra, anche utilizzando delle scale, per aiutare i passeggeri ad uscire.

Commenti Facebook