Google smentisce l’accordo col fisco italiano

708

Google ha smentito al Post di avere raggiunto un accordo con il fisco italiano, come annunciato stamattina da Luigi Ferrarella sul Corriere della Sera. L’azienda statunitense ha comunicato che: “La notizia non è vera, non c’è l’accordo di cui si è scritto. Continuiamo a cooperare con le autorità fiscali”. Sul Corriere della Sera di oggi Luigi Ferrarella aveva scritto che Google aveva trovato un accordo con il fisco italiano per risolvere il contenzioso sulle tasse non pagate nel nostro paese. La società statunitense secondo l’articolo aveva pattuito di pagare 320 milioni di euro su un imponibile stimato intorno agli 800 milioni di euro, riferito al periodo 2008-2013. La notizia non era stata confermata dalle parti interessate. (Continua su IlPost.it)

Commenti Facebook