Crisi Ucraina, c’è l’accordo sul cessate il fuoco. La tregua da sabato alle 24

595

I leader che hanno partecipato ai colloqui di Minsk sulla crisi in Ucraina hanno trovato un accordo, dopo una maratona notturna di 16 ore. Previsto un cessate il fuoco a partire dal 15 febbraio, scatterà alla mezzanotte del sabato. Finché non sarà raggiunta una tregua completa tutte le parti dovrebbero mostrare «moderazione» ed evitare «spargimenti di sangue inutili», ha detto Vladimir Putin annunciando l’intesa. Al vertice, ha aggiunto il presidente russo, è stato concordato anche il ritiro delle armi pesanti dalla linea del fronte del conflitto. Tutti i prigionieri di guerra del conflitto nel Donbass saranno liberati «entro 19 giorni» secondo una «formula tutti per tutti», ha aggiunto il presidente ucraino Petro Poroshenko.  ( La Stampa)

Commenti Facebook