Vertenza Prefettura, il sottosegretario Rughetti a Isernia. Fanelli: Da lui ci aspettiamo parole rassicuranti

736

Lunedi prossimo, 23 novembre, il sottosegretario per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione Angelo Rughetti sarà ad Isernia per annunciare importanti novità sul futuro della Prefettura e degli altri uffici statali periferici. Lo farà nell’ambito di una manifestazione pubblica, organizzata dal PD Molise per testimoniare l’impegno a favore della provincia di Isernia e per illustrare il programma che Lorenzo Coia, candidato alla Presidenza, ha immaginato per la Provincia di Isernia.

«Dalla viva voce del sottosegretario Angelo Rughetti ci aspettiamo parole rassicuranti sul futuro della Prefettura e degli altri uffici statali periferici – dice Micaela Fanelli, segretario PD Molise. Siamo ottimisti perché abbiamo lavorato sodo per arrivare a questo punto. Questo non vuole dire che ora abbassiamo la guardia, ma possiamo guardare al futuro con un po’ più di serenità, potendo anche contare sull’azione che il nuovo Presidente della Provincia di Isernia – che ci auguriamo sia l’amico Coia – e i sindaci tutti, metteranno in campo».

Dopo i saluti dei segretario del PD Micaela Fanelli (regionale), Alfonso Di Iorio (provinciale) e Giuseppe De Lellis (comunale), gli interventi istituzionali del Presidente della Regione Paolo Di Laura Frattura e del consigliere regionale Carlo Veneziale. Quindi l’intervento di Lorenzo Coia con le sue proposte per il governo della provincia di Isernia e, a chiusura, l’intervento di Angelo Rughetti.
L’incontro si svolgerà alle Lunedi 23 novembre alle 16.30 presso l’Hotel Europa a Isernia.

Commenti Facebook